Master executive in
Relazioni industriali e Gestione Risorse umane

Master executive  in
Relazioni industriali e Gestione Risorse umane
VII edizione

Iscrizioni chiuse
a Torino, dal 19 novembre 2016

 

Formula part time – 23 giornate con frequenza il sabato

Richiedi informazioni

In attesa di rinnovo dell’accreditamento del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro.

Il master di specializzazione in Relazioni industriali e Gestione risorse umane offre una formazione di alto livello, costantemente aggiornata, con particolare attenzione alla gestione ottimale delle risorse umane in azienda, e l’approfondimento dei principali istituti che regolano il diritto del lavoro, il diritto sindacale e la gestione del contenzioso.

Il percorso formativo trasmette le conoscenze più importanti per ricoprire con successo le diverse posizioni professionali per le quali siano richieste solide competenze di tipo specialistico e multidisciplinare nell’area della gestione del personale, delle politiche del lavoro e del contenzioso del lavoro.

Sede
Torino – area meeting NH Ambasciatori – corso Vittorio Emanuele II n. 104

Durata
Dal 19 novembre 2016 al 28 ottobre 2017, 23 giornate d’aula con frequenza il sabato.

Destinatari
Si rivolge a coloro che sono interessati a specializzarsi nella gestione delle persone, ai responsabili della gestione delle risorse umane e delle relazioni industriali, ai liberi professionisti (Avvocati, Consulenti del lavoro, Commercialisti, Consulenti d’azienda) ed a coloro che sono interessati a conseguire una specializzazione connotata da una specifica vocazione alle materie lavoristiche.

Ammissione
Il percorso formativo è a numero chiuso,  riservato ad un massimo di 15 partecipanti, ammessi in base all’analisi del curriculum vitae e ad un colloquio individuale, volto a verificare se il percorso formativo è coerente con le aspettative e gli interessi dei candidati.

Struttura e Programma
Il piano formativo è articolato in due aree di contenuti specialistici, acquistabili anche separatamente:

1. AREA RELAZIONI INDUSTRIALI

8 giornate d’aula con  frequenza a sabati alterni; orario 9:00 – 18:00

Il primo modulo, aggiornato alle recenti modifiche apportate con il Jobs Act, offre una prospettiva di primo piano sui profondi cambiamenti che interessano la disciplina. Il programma approfondisce i settori di cui si compone la materia: contratti collettivi nazionali e aziendali, trattative individuali, rapporti di lavoro a tempo indeterminato e a tempo determinato, rapporti di collaborazione e di progetto, poteri del datore e doveri del lavoratore; diritti sindacali, peculiari forme di tutela del lavoratore, retribuzione, cessazione del rapporto di lavoro, gestione delle crisi d’impresa.
Ampio spazio è dedicato alle esercitazioni ed alla condivisione di esperienze pratiche, basate sui casi aziendali e sul repertorio giurisprudenziale più recente.

La metodologia si discosta significativamente dai tradizionali approcci metodologici dell’accademia italiana: anziché dedicare esclusivo risalto alle comunicazioni frontali di divulgazione di concetti teorici si privilegia l’analisi dei casi giurisprudenziali e della disciplina derivante dalla contrattazione collettiva.

Le dispense di questo modulo saranno fornite in formato digitale.

2. AREA GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE

15 giornate d’aula; orario 9:30 – 17:30

Il  modulo approfondisce la trattazione di discipline come la strategia aziendale e l’organizzazione delle risorse umane, l’amministrazione del personale, la responsabilità sociale d’impresa; fornisce, inoltre, gli strumenti nell’ambito dell’organizzazione del lavoro del clima organizzativo e della valutazione delle risorse umane, e garantisce il miglior apprendimento delle tecniche di coaching e di gestione del conflitto, oltre all’utilizzo più efficace della comunicazione professionale.

L’approccio metodologico, senza trascurare il necessario approfondimento teorico, privilegia una metodologia didattica di forte connotazione pratica, operativa.
Le dispense di questo modulo saranno fornite in formato cartaceo.

Docenti

Per noi saperi e competenze si trasmettono soltanto attraverso l’esperienza diretta di chi opera nel settore. Per questo abbiamo costruito un consolidato rapporto di collaborazione con un network di avvocati giuslavoristi, direttori del personale, manager,  consulenti esperti nelle Risorse Umane, con significativa esperienza d’azienda e d’aula. I docenti delle precedenti edizioni:

Al termine del master, previa frequenza non inferiore all’80% delle lezioni, sarà rilasciato l’attesto di Partecipazione con la descrizione del percorso formativo.

Sviluppo di carriera e orientamento
Come nostra consuetudine, a partire dal primo colloquio propedeutico all’iscrizione e poi con colloqui ed esercitazioni individuali e di gruppo durante il percorso formativo, affianchiamo Il partecipante per aiutarlo ad individuare le sue attitudini ed a consolidare le sue capacità, con l’obiettivo di aiutarlo a riconoscere i suoi punti di forza e a utilizzarli al meglio in ambito lavorativo e a confrontarsi con le sue potenzialità di crescita per impostare un percorso di carriera coerente alle proprie capacità ed aspirazioni.
Anche negli anni successivi alla conclusione del percorso formativo HS&T svolge un’attività di placement segnalando i CV degli allievi alle aziende interessate.

Richiedi informazioni